• Campo Tures

    • campo tures

      Campo Tures in Val Aurina è un paese con un antica cultura con uno dei simboli più importanti con il Castello di Campo Tures. Per le vacanze in estate potrete scegliere tra le escursioni a cavallo, gite trekking e mountainbike.

    • Il capoluogo ideale per le vacanze a Campo Tures in Val Aurina, esso è situato a 864 metri di altitudine, attraversata dal torrente Aurino e distante circa tre quarti d'ora di auto da Brunico. Campo tures si trova molto vicino al Monte Spico, famoso per essere una località sciistica molto amata d'inverno. Un'altra località sciistica per le vacanze in Val di Tures nelle vicinanze di questa cittadina è il Monte Chiusetta - o Klausberg- situato nelle vicinanze di Cadipietra. Uno dei simboli di Campo Tures è il suo castello, uno dei più belli e meglio conservati dell'Alto Adige, utilizzato molte volte come set di film, sia italiani che stranieri; esso si può visitare tuttora e per i bambini è predisposta "L'ora del fantasma", nel corso della quale essi vengono accompagnati in giro per esso da una fata, che racconta loro molte favole. Una meta escursionistica a poca distanza da Campo Tures sono le cascate di Riva di Tures oppure i numerosi sentieri nel parco delle Vedrette di Ries- Aurina. Gli amanti della buona cucina a Campo Tures non dovrebbero perdersi la sagra gastronomica "Cucina in Strada", che si tiene in questa località turistica tra luglio e agosto..

    • L'estate Campo Tures è per esplorare i dintorni di questa cittadina della Valle Aurina. Qui potete essere sicuri di trovare pace e tranquillità, in quanto questa valle fu l'ultima ad essere scoperta dal turismo di massa, negli anni Settanta. Un esempio di escursione a Campo Tures non tanto difficile nei dintorni è il Sentiero di San Francesco, dedicato al santo, alle sue opere e alla sua vita. Gli appassionati di equitazione possono contare sulle escursioni a cavallo che durano anche più giorni. A Campo Tures gli appassionati di storia possono intraprendere la gita "salita dei minatori", che ricorda il passato estrattivo di questa valle; il tempo di percorrenza è di 2 ore, il sentiero è piuttosto facile e il periodo migliore per questa gita è da maggio a ottobre. Bisogna ricordare che la Valle Aurina era una regione mineraria molto importante e che a Predoi si trovava una miniera di rame che ne produceva di ottimo. Un percorso trekking adatto a Campo Tures a chi è ben allenato è il "Percorso dell'acqua" a Selva dei Molini; infatti esso dura dalle 5 alle 6 ore. I "Sentieri della salute", nel corso dei quali è possibile sperimentare le proprietà curative delle piante e del metodo Kneipp si trovano nelle vicinanze di Rio Bianco. I più coraggiosi possono provare il rafting!

    • Vacanze sci a Campo Tures per sciare nel comprensorio sciistico di Monte Spico, dove sono presenti piste da sci per tutti i livelli di difficoltà, servite da 7 impianti di risalita. Un'altra regione turistica è quella del Klausberg, situato nelle vicinanze di Cadipietra; esso è anche il paradiso degli snowboarder in Valle Aurina. Un'altra attrazione di questo comprensorio sciistico sono le piste da slittino; è possibile praticare questo sport anche di sera, in quanto ogni martedì questa pista, lunga 5 km, è aperta dalle 19.30 alle 22.00. I più temerari possono arrampicare sul ghiaccio, volare in parapendio o provare lo snowrafting...si sa che la Valle Aurina è la Mecca degli sport estremi in Alto Adige. Riguardo alle gite di scialpinismo, alcune di esse sono capitanate da Hans Kammerlander; egli naturalmente consiglia caldamente di "non fare gli eroi" e di scegliere sempre itinerari proporzionati alla propria preparazione fisica ed esperienza di montagna. Gli appassionati di pattinaggio sul ghiaccio possono contare su 7 stadi del ghiaccio oppure anche provare il curling, ovvero i birilli sul ghiaccio.

it
Italiano
  • Vacanze a tema
  • Sport estivo
  • Sport invernali
  • Destinazione
  • Alloggi
  • Tempo libero
  • Alto Adige